Cavani affonda la Juve, l'Udinese ferma il Milan. Cambiasso stende il Catania

Cavani affonda la Juve, l'Udinese ferma il Milan. Cambiasso stende il Catania

Cavani affonda la Juve, l'Udinese ferma il Milan. Cambiasso stende il Catania

Fattore C. E' la domenica dei Cavani, Cambiasso e Cassano. Sono loro gli assoluti protagonisti dell'ultima giornata di andata del campionato di serie A. Il primo ha trascinato il Napoli ad una straordinaria contro la Juventus. Il secondo ha portato all'Inter tre punti preziosissimi da Catania al termine di un match che aveva visto i nerazzurri passare in svantaggio. Il terzo ha regalato due assist a Pato ed Ibrahimovic che hanno permesso al Milan di pareggiare contro l'Udinese.

 

Al San Paolo, una tripletta di Cavani ha affondato la Juventus, consentendo alla squadra di Mazzarri di portarsi da sola al secondo posto a quattro punti dal Milan campione d'inverno con 40 punti. I rossoneri sono stati fermati sul 4-4 a San Siro dall'Udinese dopo una partita ricca di emozioni. Chi ha approfittato del passo falso della capolista è l'Inter, vittoriosa a Catania per 2-1 in rimonta grazie ad una doppietta di Cambiasso. Giornata amara per le romane.

 

Roma e Lazio sono state sconfitte per 2-1 rispettivamente dalla Sampdoria (a Genova) e dal Lecce (all'Olimpico). Importante vittoria esterna del Bologna, che ha rifilato un secco 2-0 ad un Bari sempre più fanalino di coda e alle prese con un'emergenza infortuni. Vittoria in rimonta per la Fiorentina contro il Brescia: sotto 2-0, i viola hanno chiuso il match 3-2. Vittoria esterna per il Cagliari al Tardini di Parma per 2-1. Pareggi per 0-0 per Chievo-Palermo e Cesena-Genoa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -