Champions, Eto'o: ''strano giocare contro il Barça''

Champions, Eto'o: ''strano giocare contro il Barça''

MILANO - Il destino ha voluto che nel primo match di Champions League con la maglia interista incontrasse gli ex compagni del Barcellona. Samuel Eto'o non ha nascosto la sua emozione nel rivedere la maglia blaugrana. "Inizialmente è stato strano perché con il Barça ho giocato per molto tempo - ha esordito l'attaccante camerunense -. Poi dopo tre minuti ho cominciato a sentirmi meglio, concentrandomi sulla partita".

 

Eto'o ha parlato di partita "molto difficile, perchè abbiamo giocato contro la miglior squadra europea. La cosa più importante era non perdere. Avremmo potuto vincere, ma siamo soddisfatti per il punto ottenuto". Eto'o ha riconosciuto la migliore prestazione degli ex: "Loro hanno giocato meglio. Hanno giocatori importanti, una grande mentalità". Quindi ha elogiato Messi: "E' davvero un gran giocatore, nessuno è meglio di lui. E' unico, il Maradona dei nostri tempi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -