Champions: grande Roma, Real Madrid battuto 2-1

Champions: grande Roma, Real Madrid battuto 2-1

Grandissima prova della Roma che supera per 2-1 il Real Madrid ed approda ai quarti di finale della Champions League. La formazione allenata da Luciano Spalletti ha messo in scena una partita spettacolare e soprattutto ha saputo mettere in forte difficoltà la corazzata spagnola.


La svolta dell’incontro, dopo un primo tempo equilibrato e caratterizzato da una clamorosa traversa di Aquilani, arriva con l’ingresso in campo di Vucinic al posto di Mancini. Il romanista prima colpisce una traversa, poi costringe Pepe al fallo che gli costa la seconda ammonizione e la conseguente espulsione.


A sbloccare il risultato ci pensa Taddei con un ottimo colpo di testa sul finale di gara. La partita sembrava ormai chiusa, ma il Real ha reagito d’orgoglio. Prima Raul ha centrato il gol del pareggio, poi le merengues hanno tentato il tutto per tutto per cercare il miracolo. Ma a spezzare le loro speranze è arrivato il meritato gol di Vucinic che ha posto il sigillo sul 2-1 finale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -