Champions, l'Inter domina il Cska ma spreca troppo: decide Milito

Champions, l'Inter domina il Cska ma spreca troppo: decide Milito

Champions, l'Inter domina il Cska ma spreca troppo: decide Milito

MILANO - Inter bella e sciupona. L'1-0 contro il Cska Mosca, nei quarti di Champions League, sta stretto alla squadra di José Mourinho, che ha il rammarico di non aver chiuso il discorso qualificazione a San Siro con qualche goal in più. A decidere l'incontro è stato il solito Milito, al suo 21esimo centro stagionale, al 20' della ripresa. Tra una settimana il ritorno, con l'incognita del terreno sintetico che potrebbe giocare a favore dei padroni di casa.

 

LA PARTITA - Dopo un primo tempo avaro di emozioni, l'Inter ha cambiato il volto della partita imponendo un ritmo di gioco che i moscoviti hanno faticato a reggere. Diverse, come detto, le occasioni per i padroni di casa per render più rotondo l'1-0. La prima è arrivata al 26' con Pandev, ma provvidenziale è stato il salvataggio di Berezutski sulla linea. Poi ci sono andati vicini Sneijder e Stankovic. "Abbiamo costruito molte occasioni e credo che se la partita fosse finita 3-0 non ci sarebbe stato nulla da ridire", ha affermato Mourinho.

 

"Le cose non sono andate così, ma abbiamo comunque portato a casa l'1-0, che è un risultato importante - ha proseguito -. Ora abbiamo un piccolo margine, ma a Mosca sarà dura lo stesso. Il Cska è una squadra migliore di quella vista in campo, lo ha dimostrato contro il Siviglia". Lo Special One si è detto fiducioso, "perché abbiamo mostrato di saper giocare a calcio".

 

CASO BALOTELLI - Mourinho ha poi parlato del caso Balotelli, per cinque volte non convocato: "Voglio comunque dire che si sbaglia in una cosa - ha esordito -. Non è un problema tra Mourinho e Balotelli ma fra la società e Balotelli. Non è una situazione personale". E sul caso è intervenuto anche il presidente Massimo Moratti, che ha replicato alle parole dell'attaccante al Chiambretti Night che aveva affermato di non chiedere scusa perché aveva ragione lui: "Non me ne frega niente", ha detto il presidente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -