Champions, prezioso 2-2 per la Fiorentina a Lisbona

Champions, prezioso 2-2 per la Fiorentina a Lisbona

Champions, prezioso 2-2 per la Fiorentina a Lisbona

LISBONA - Preziosissimo pareggio della Fiorentina contro lo Sporting Lisbona nell'andata dei preliminari di Champions League. I viola sono passati in vantaggio dopo appena sei minuti grazie a Vargas. I giocatori di Cesare Prandelli hanno controllato il match per il resto del primo tempo, anche se Frey è stato chiamato ad una serie di interventi importanti.

 

Nella ripresa assalto dei padroni di casa, che hanno agguantato l'1-1 con Vukcevic. Il montenegrino, già ammonito, preso dall'euforia, si è ‘beccato' il secondo cartellino giallo per essersi tolto la maglia durante l'esultanza. I portoghesi, malgrado l'inferiorità numerica, hanno trovato il momentaneo vantaggio appena otto minuti più tardi con Velosa.

 

A quel punto la Fiorentina ha rischiato persino di capitolare, ma al 34' è giunta la provvidenziale rete di Gilardino. Tra otto giorni il ritorno a Firenze. Ci sara' da soffrire fino al 90' - ha messo in chiaro le cose Prandelli ai microfoni di Sky Sport -, sarà una partita difficile perchè loro hanno un grande possesso palla e noi dovremo pressarli per metterli in difficoltà".

 

La Fiorentina durante il match ha commesso una serie di errori: "si è visto che ci sono tante cose da sistemare - ha spiegato il tecnico viola -, ma abbiamo fatto anche tante cose interessanti su un campo difficile. L'importante dare tutto quello avevamo ed e' importante che la squadra lo abbia fatto fino alla fine".

 

"Dobbiamo sicuramente migliorare sulla concentrazione e determinazione - ha aggiunto -. Nonostante il possesso palla dello Sporting, noi ripartivamo bene e avevamo la partita in mano, poi c'e' stato un black-out che stava per condizionare la partita". A

 

"Anche stasera si e' visto lo spirito della squadra, la voglia di non mollare mai - ha commentato Gilardino, autore del goal del pareggio - Faccio un complimento a tutti i miei compagni per la grinta e la determinazione che ci hanno messo"

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -