Cina, Alonso quarto: ''Sono arrabbiato con me stesso''

Cina, Alonso quarto: ''Sono arrabbiato con me stesso''

Cina, Alonso quarto: ''Sono arrabbiato con me stesso''

SHANGHAI - Per come si sono messe le cose dalla partenza il quarto posto di Fernando Alonso in Cina è sicuramente un bicchiere mezzo pieno. La gara dello spagnolo della Ferrari è stata condizionata dalla partenza anticipata che lo aveva proiettato al comando della corsa, pagata poi con un drive through. "I riflessi sono stati deludenti, ho visto il verde quando non lo era - ha detto l'asturiano -. E un errore che non mi posso permettere e per questo sono deluso con me stesso".

 

L'ingresso della safety ha permesso ad Alonso di agganciarsi alla testa del gruppo e chiudere al quarto posto dopo aver sorpassato con una dura manovra il compagno di squadra Felipe Massa in ingresso alla corsia box: "Spero di avere una gara in condizione normale come in Bahrain dove abbiamo fatto una doppietta, perché abbiamo dimostrato di aver una macchina forte".

 

Lo spagnolo ha poi commentato il sorpasso su Massa: "La pit-lane è sempre pista, lui è arrivato con una bassa velocità perché uscito male dall'ultimo tornante perché ha pattinato troppo sul bagnato. Non è stata una staccata aggressiva, è stata una manovra normale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -