Cina, Button vince davanti a Hamilton e Rosberg. Quarto Alonso

Cina, Button vince davanti a Hamilton e Rosberg. Quarto Alonso

Cina, Button vince davanti a Hamilton e Rosberg. Quarto Alonso

SHANGHAI - Doppietta McLaren Mercedes nel Gran Premio della Cina, quarta prova del mondiale di F1. Jenson Button è stato il più bravo ad interpretare le variabili condizioni atmosferiche, con pioggia intermittente durante la gara dopo un inizio con l'asciutto, andando a vincere la seconda gara stagionale dopo quella di Melbourne davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton. Il campione del mondo è il nuovo leader del campionato con 60 punti.

 

Nico Rosberg (Mercedes Gp) bissa il podio di Sepang, precedendo la Ferrari di Fernando Alonso. Lo spagnolo ha dovuto fare i conti anche con un penalità per una partenza anticipata che l'aveva proiettato al comando della corsa. Ma il bi-campione del mondo ha dato anche una durissima lezione al compagno di squadra Felipe Massa, sorpassandolo aggressivamente ma in modo corretto poco prima della corsia box. Una manovra che condizionerà il rapporto tra i due per il resto della stagione. Il brasiliano è naufragato al nono posto, arpionato nel finale con un sorpasso a Michael Schumacher.

 

Delusione in casa Red Bull-Renault dopo la doppietta nelle qualifiche, con Sebastian Vettel solo sesto dopo la pole e Mark Webber ottavo. Ottima è stata invece la prova delle Renault, con Robert Kubica quinto e Vitaly Petrov settimo. Per il russo si tratta dei primi punti mondiali.

 

La gara è stata condizionata da due ingressi in pista della safety car, la prima subito dopo il via per un incidente innescato da Vitantonio Liuzzi (Force India) e nel quale sono rimasti coinvolti Sebastien Buemi (Toro Rosso) e Kamui Kobayashi (Sauber). Il secondo è avvenuto nella fase centrale della corsa, per alcuni detriti persi in pista dalla Toro Rosso di Jaime Alguersuari. Un incidente che ha permesso al gruppo di ricompattarsi, facilitando la rimonta in particolar modo di Alonso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -