Confessione shock di Agassi: ''Mi sono drogato''

Confessione shock di Agassi: ''Mi sono drogato''

Confessione shock di Agassi: ''Mi sono drogato''

"Ho fatto uso di droghe". E' la confessione shock dell'ex numero uno al mondo di tennis Andrè Agassi. La rivelazione è contenuto nell'autobiografia del campione statunitense, vincitore di otto prove dello Slam, riportata in parte mercoledì dal tabloid "Times". Agassi, oggi 39 anni, ha ammesso di aver evitato la squalifica dell'Atp grazie ad una bugia. Quindi ha confidato di aver vissuto nella paura del suo padre violento e di aver odiato il tennis che lo ha reso celebre.

 

L'ex tennista ha raccontato di aver fatto uso di metanfetamina nel 1997 quando la sua carriera era in crisi così come il matrimonio con Brooke Shields. "Ho mentito sul fatto di aver assunto quella droga volontariamente - ha ammesso -. Ho giurato che si era trattato di un incidente. Mi sentivo ricoperto di vergogna. Ho promesso a me stesso che quella sarebbe stata l'ultima bugia".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -