Coppa d'Africa, il Togo si ritira

Coppa d'Africa, il Togo si ritira

Il calciatore Emmanuel Adebayor

La nazionale di calcio del Togo non giocherà nel torneo per la Coppa d'Africa. Lo ha affermato il calciatore Emmanuel Adebayor. In un'intervista rilasciata alla radio francese RMC, l'attaccante del Manchester City ha confermato che i calciatori avevano deciso durante una riunione di scendere in campo "per il nostro Paese, in segno di rispetto per coloro che sono morti".

 

Ma, sfortunatamente, ha aggiunto il capitano della Nazionale, "il Capo di Stato e le autorità del nostro Paese hanno preso una decisione diversa, quindi facciamo le valigie e torniamo a casa". Nel frattempo i separatisti dell'enclave angolana di Cabinda, autori dell'attacco alla nazionale di calcio del Togo, hanno detto che "le armi continueranno a parlare" a Cabinda.

 

Parole rilasciate al telefono da Rodrigues Mingas, responsabile del gruppo separatista che ha rivendicato l'attacco contro la delegazione del Togo. L'agguato di venerdì scorso costato la vita all'autista del pullman e a due membri non giocatori della squadra, è stato rivendicato dal Fronte armato di Liberazione nazionale (Flec) che vuole l'indipendenza di quell'enclave angolana ricca di petrolio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -