Crisi, la speranza di Moratti: "Se Mancini trovasse una squadra..."

Crisi, la speranza di Moratti: "Se Mancini trovasse una squadra..."

La crisi c'è per tutti e non fa sconti, e nonostante sia il periodo natalizio in molte famiglie si cerca di risparmiare il più possibile. Ma se ti chiami Massimo Moratti, questo 'risparmio' è stimato in circa sei milioni di euro, la cifra annuale che spetta al tecnico Roberto Mancini, esonerato quest'estate per fare spazio a Josè Mourinho.

 

"Se trovasse una squadra - ha detto Moratti a Sky - mi risolleverebbe un attimino... Sarebbe meglio anche per lui, non trovo giusto che resti fuori un allenatore delle sue qualità. Purtroppo il calcio è un mondo difficile e si fanno delle scelte, l'importante è non avere rancori, sarebbe stupido".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mancini e Mourinho sono due persone diverse - continua Moratti - Mancini ha raggiunto risultati contro tutto e tutti. Mourinho porta con sé una grande esperienza internazionale, anche se per adesso in Champions ancora si è vista poco. Mourinho si integra molto bene col gruppo, è un ottimo esempio, un professionista serissimo e poi è una persona molto simpatica, che non fa male".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -