Diffusori, Brawn esulta: ''ora la parola alla pista''

Diffusori, Brawn esulta: ''ora la parola alla pista''

Diffusori, Brawn esulta: ''ora la parola alla pista''

PARIGI - "Le nostre monoposto hanno rispettato alla lettera il regolamento tecnico del 2009". Esulta Ross Brawn per la decisione con cui la Corte d'appello della Fia ha giudicato regolari i diffusori utilizzati dalla sua squadra, dalla Toyota e dalla Williams. I giudici hanno respinto i ricorsi presentati da Ferrari, Red Bull, Renault e Bmw.

 

''Siamo felici per il verdetto della Corte - ha dichiarato il proprietario dell'omonimo team che sta dominando questa prima fase del mondiale di F1 -. Rispettiamo il diritto dei nostri rivali a contestare, attraverso i canali disponibili, ogni progetto o idea utilizzata sulle nostre macchine''.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Finalmente sarà la pista ad emettere i verdetti: la decisione della Corte porta questa vicenda alla conclusione. Noi pensiamo a continuare in pista la sfida che abbiamo cominciato in maniera emozionante'', ha aggiunto pensando al Gran Premio della Cina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -