Doping-Carrozzieri, Zamparini: "Vediamo se dimostra di essere un vero uomo"

Doping-Carrozzieri, Zamparini: "Vediamo se dimostra di essere un vero uomo"

PALERMO - "Verrà chiamato dal nostro amministratore per conoscere la sua versione. Se è vero che ha assunto cocaina, lo ammetta. In questo momento e' importante pensare soprattutto alla salute del giocatore, ma è patetico che si possa cadere in certe trappole".

 

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, parlando all'agenzia radiofonica Grt annuncia i prossimi passi della società dopo essere venuti a conoscenza della positività alla cocaina di Moris Carrozzieri. "Prima e' giusto sentire la versione di Carrozzieri e vedere se dimostra di essere un uomo. Se ci dirà di non aver assunto questa sostanza, prenderemo in esame la possibilità di chiedere le controanalisi. Il passato, però, insegna che difficilmente l'esito di una analisi si dimostra errato. Non escludo provvedimenti perché il danno patrimoniale per la società sarebbe comunque rilevante. In ogni caso tali provvedimenti sarebbero volti principalmente ad aiutare il giocatore e a farlo uscire da questa spirale delle droghe pesanti".

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -