Dramma Van Der Sar, la moglie colpita da un'emorragia cerebrale

Dramma Van Der Sar, la moglie colpita da un'emorragia cerebrale

MANCHESTER - Edwin Van der Sar lascia temporaneamente il calcio per stare vicino alla moglie. La consorte del portiere del Manchester United, la 36enne Annemarie Van Kesteren, è stata colpita l'anti vigilia di Natale da un'emorragia cerebrale. Per questo motivo l'estremo difensore dei Red Devils ha espresso il desiderio di rimanerle accanto finché non starà meglio. A confermare la notizia è stato l'allenatore del Manchester United, sir Alex Ferguson.

 

Il calciatore è stato autorizzato dal club a rimanere in Olanda a tempo indefinito per stare vicino alla moglie. "Quell'ospedale è il miglior posto per lei, è stata esaminata due volte e stanno cercando di andare a fondo nelle cose - ha affermato Ferguson -. Ho detto a Edwin di rimanere lì, non ha senso che torni a Manchester. La cosa migliore per lui è stare accanto alla moglie, sperando che si riprenda".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -