Europa League, la Juve parte forte. Amauri stende lo Shamrock Rovers

Europa League, la Juve parte forte. Amauri stende lo Shamrock Rovers

Europa League, la Juve parte forte. Amauri stende lo Shamrock Rovers

Parte subito forte la Juventus nel match d'esordio di Europa League. A Dublino, nell'andata del terzo turno di qualificazione, la squadra di Gigi Delneri si è imposta per 2-0 sullo Shamrock Rovers, ipotecando così il passaggio del turno. A trascinare i bianconeri è stato il centravanti Amauri, autore di una bella doppietta. Il goal è arrivato al primo affondo, al termine di una perfetta combinazione tutta brasiliana iniziata da Diego e finalizzata da Amauri.

 

La Juventus ha sfiorato il raddoppio al 15' con Pepe, su punizione di Diego, ma il suo colpo di testa da buona posizione si è spento di poco a lato. Alla mezzora è stato Lanzafame, liberato da Amauri, a provare la conclusione, finita però sull'esterno della rete. Al 33' ancora Pepe di testa, su cross dello stesso Lanzafame, ma l'esterno della nazionale è finito di nuovo a lato.

Ad inizio ripresa, lo Shamrock ha sfiorato il pareggio con Robert Bayly, ma il suo colpo di testa è uscito con Storari battuto. Immediata la reazione della Juventus, con Amauri che al 49 ha colpito il palo interno di sinistro al termine di una azione personale. Al 75' il definitivo 2-0, con uno stacco di Amauri su cross di Motta. Nel finale sempre Amauri e Del Piero, subentrato a Diego, sono andati vicinissimi al 3-0. Giovedì a Torino il ritorno.  Per Delneri un buon debutto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -