F1 a Roma, Alemanno: ''Ecclestone non ha bocciato il Gp''

F1 a Roma, Alemanno: ''Ecclestone non ha bocciato il Gp''

F1 a Roma, Alemanno: ''Ecclestone non ha bocciato il Gp''

ROMA - Bernie Ecclestone non ha bocciato il Gran Premio di Roma. Ma c'è "la decisione di concedere all'Italia un solo Gran Premio, a Monza o a Roma, o a entrambe le città, ma a stagioni alterne". E' quanto ha affermato il sindaco capitolino, Gianni Alemanno, spiegando che "i nuovi accordi, che devono portare al rinnovo della concessione di Ecclestone con i circuiti di F1, hanno indotto i team a chiedere un contingentamento delle gare da svolgere a livello nazionale e internazionale".

 

Alemanno ha anche evidenziato "che se fosse stata posta un'alternativa tra Roma e Monza noi avremmo fatto un passo indietro". La prossima settimana saranno illustrati i risultati del sondaggio in merito al gradimento del Gran Premio di Roma e saranno rese note le decisioni della Giunta comunale.

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -