F1 - Alonso domina il Gran Premio di Monaco. Massa terzo dietro Hamilton

F1 - Alonso domina il Gran Premio di Monaco. Massa terzo dietro Hamilton

MONTECARLO – Fernando Alonso ha dominato il Gran Premio di Monaco, quinta prova del campionato mondiale stagionale. Per lo spagnolo della McLaren Mercedes si tratta del secondo successo stagionale, il 17esimo in carriera, il 150esimo per la scuderia di Woking. Secondo posto per il l’inglese Lewis Hamilton (al suo quinto podio consecutivo) che consente al team di Ron Dennis di prendere il volo nella classifica costruttori a quota 76 con la doppietta numero 39. La Ferrari può consolarsi con il gradino più basso del podio con Felipe Massa (a circa un minuto dalle due Frecce d’Argento), mentre il finlandese Kimi Raikkonen, scattato dalla 16esima posizione, è giunto ottavo.


Il team di Maranello si trova a venti lunghezze dalla McLaren Mercedes nel campionato costruttori. Nel mondiale piloti guida Alonso a pari merito con Hamilton con 38 punti, seguiti da Massa con 33 e Raikkonen a 23.


Quarto posto per la ING Renault di Giancarlo Fisichella giunto ad un giro da Alonso. Il romano ha preceduto le Bmw Sauber di Robert Kubica e Nick Heidfeld e la Williams Toyota di Alexander Wurz che ha conquistato i primi due punti personali in stagione.


La Ferrari deve meditare al riscatto nella trasferta americana a Montreal e Indianapolis. La McLaren vista a Montecarlo ha impressionato in termini di affidabilità e prestazione, con Alonso e Hamilton in grado di non commettere errori. Massa, in una pista che non ha mai gradito, ha limitato i danni, mentre deludente la prestazione di Raikkonen. Molto probabilmente senza l’errore in Q2 avrebbe potuto insidiare i due missili d’argento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -