F1 - Disfatta per Felipe Massa in Canada: ''Il campionato è apertissimo''

F1 - Disfatta per Felipe Massa in Canada: ''Il campionato è apertissimo''

MONTREAL – Disfatta. Così si può riepilogare il Gran Premio del Canada di Felipe Massa. Il brasiliano della Scuderia Ferrari Marlboro si trovava in lotta per un piazzamento sul podio quando gli è stata esposta la bandiera nera per esser rientrato in pista, dopo aver rifornito in regime di safety car, con il semaforo rosso. Massa ora si trova a 15 punti di lunghezza da Lewis Hamilton. Il britannico della McLaren Mercedes, grazie al primo successo in carriera in F1, si è portato a quota 48 punti.


"E' un vero peccato quello che è successo in occasione del pit-stop. Anche se la safety-car non ci aveva favorito, stavo facendo una buona gara e avrei potuto portare a casa dei punti importanti per il campionato – ha affermato Massa - Invece, quando sono ripartito dal box, non ho nemmeno guardato il semaforo, anche perché c'erano tante macchine in pit-lane che stavano dietro di me’’.


Massa ha ammesso la superiorità delle McLaren: ‘’E' vero che oggi la McLaren andava molto forte. Potevo finire sul podio. Il campionato è ancora lungo ed apertissimo: dobbiamo lavorare per migliorare il livello della nostra prestazione’’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il paulista ha espresso parole di sollievo per Robert Kubica, vittima di un bruttissimo incidente senza conseguenze nel corso del 27esimo giro: ‘’Sono felice che Kubica, che è un amico, non abbia riportato seri danni dal suo incidente: è quasi un miracolo."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -