F1, Domenicali: "Ho capito il sì di Schumi dai suoi occhi"

F1, Domenicali: "Ho capito il sì di Schumi dai suoi occhi"

F1, Domenicali: "Ho capito il sì di Schumi dai suoi occhi"

"Quando il Presidente Luca di Montezemolo ha chiesto a Michael se voleva darci una mano in questo momento, ho capito dai suoi occhi, prima ancora che rispondesse, quanto forte fosse il legame di Michael con la Scuderia". Stefano Domenicali descrive cosi' la "trattativa" con Schumacher, che a Valencia tornera' alla guida di una Ferrari al posto di Felipe Massa.

 

"Non avevo il minimo dubbio della sua disponibilita' e affetto nei nostri confronti- dice il direttore della gestione sportiva della Ferrari- e questo sara' un'ulteriore stimolo per tutti a fare bene. Una notizia positiva a cui si aggiungono gli altrettanto positivi aggiornamenti provenienti da Budapest sui miglioramenti di Felipe. La disponibilta' di Michael e' un'ulteriore conferma di quanto siano forti i legami umani prima ancora che professionali tra tutti noi di Ferrari".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -