F1 - Fia indaga su vittoria Alonso, la McLaren: ''Siamo tranquilli''

F1 - Fia indaga su vittoria Alonso, la McLaren: ''Siamo tranquilli''

Woking - ''Siamo tranquilli''. La McLaren-Mercedes non si scompone davanti alla notizia dell'inchiesta avviata dalla Fia sul Gp di Monaco. La Fia indaga sulla vittoria di Fernando Alonso nel Gp di Monaco. La federazione internazionale dell'automobile ha aperto un'inchiesta sulla condotta tenuta dalla McLaren-Mercedes nella gara vinta ieri dal pilota spagnolo. La Fia vuole appurare che il risultato finale non sia stato condizionato da ordini di scuderia. Alonso, infatti, ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra, il britannico Lewis Hamilton. ''Siamo assolutamente sereni -rende noto il team- per quanto riguarda l'indagine della Fia. Tutte le decisioni prese prima e durante la corsa rispettano il codice sportivo internazionale''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PADDY POWER RISARCISCE SCOMMETTITORI

- Il bookmaker irlandese Paddy Power, informa l'agenzia Agicos, ha deciso di risarcire quanti ieri avevano puntato sulla vittoria di Lewis Hamilton sul gran premio di Monaco. "Visto che Ron Dennis gli ha dato istruzioni di non superare Fernando Alonso- fanno sapere dal bookmaker- si deve concludere che Hamilton non avesse alcuna possibilita' di arrivare primo. C'e' una regola non scritta nelle scommesse a cui noi ci atteniamo fermamente: se una scommessa non puoi vincerla, allora non puoi nemmeno perderla". Il bookmaker aveva raccolto circa 600 scommesse su Hamilton, per un totale di quasi 75mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -