F1 - Giallo sulla regolarità della Toro Rosso

F1 - Giallo sulla regolarità della Toro Rosso

FAENZA – Il comproprietario del team faentino Toro Rosso, Gerhard Berger, ha rilasciato al sito F1.com un’intervista relativa al giallo sulla futura monoposto STR2 spinta dal motore Ferrari che sfrutterà un telaio simile a quello in dotazione dal team Red Bull motorizzato Renault, ma realizzato dalla Red Bull Technology.

Berger ritiene di essere in regola con le normative imposte dalla FIA che vietano l’utilizzo di un telaio già regolarmente iscritto al campionato. La violazione ci sarebbe stata qualora il team avesse utilizzato un telaio realizzato dalla Red Bull Racing che già gareggierà nel campionato F1 con la monoposto RB3.

Ma il telaio della Toro Rosso, seppur simile a quello della Red Bull, è stato realizzato da una ditta differente e questo consentirebbe al team faentino di gareggiare regolarmente al campionato mondiale di Formula Uno 2007 sfruttando un buco del regolamento.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -