F1, Massa: nel 2008 sogno il titolo mondiale

F1, Massa: nel 2008 sogno il titolo mondiale

Fine anno è tempo di bilanci e buoni propositi. Anche il pilota della Ferrari, Felipe Massa, si spinge in là con le previsioni a ammette di sognare il titolo mondiale per il 2008. "Dobbiamo continuare così – afferma il brasiliano -. Nel 2007 abbiamo avuto un'annata meravigliosa grazie al lavoro della squadra”.


“La Ferrari ha vinto il titolo costruttori e quello piloti – ha ricordato il pilota della rossa -. Purtroppo ho avuto dei problemi e nell'ultima parte di stagione non ho potuto lottare per il titolo. Ma adesso sono pronto per provarci nel 2008".


Il brasiliano si dice pronto a conquistare il Mondiale la prossima stagione, e non si preoccupa troppo delle nuove regole introdotte nella F1, come l'abolizione del traction control. "E' una modifica che comporta un nuovo stile di guida - spiega al sito del quotidiano 'Globoesporte'-, io mi sono adattato subito, e le cose nei test sono andate bene. Ma chi guida in Formula Uno deve saper guidare con e senza il controllo di trazione. L'importante e' cercare di essere meno aggressivi. Personalmente preferisco avere il taction control perche' mi consente di usare di piu' l'acceleratore".


In conclusione Massa parla del connazionale Nelson Piquet Junior, dal prossimo anno al fianco di Fernando Alonso alla Renault. "Nella Formula Uno e' importante avere al proprio fianco un pilota di buon livello, e Nelsinho ne trovera' uno ottimo come Alonso". "Non sara' facile -, ma lui ha le qualita' per fare bene, Gli faccio tanti in bocca al lupo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -