F1 - Melbourne, Bourdais splendido settimo. Vettel out

F1 - Melbourne, Bourdais splendido settimo. Vettel out

MELBOURNE – Clima di festa in casa del team faentino Toro Rosso. Debutto da sogno per il francese Sebastien Bourdais che ha conquistato un settimo posto malgrado sia stato costretto al ritiro a causa del cedimento del motore Ferrari mentre era avviato alla conquista del quarto posto. Delusione invece per il compagno di squadra Sebastian Vettel. Scattato dalla decima posizione, è stato costretto al ritiro dopo poche centinaia di metri in seguito ad un contatto.

Ottima la strategia dei box che hanno richiamato Bourdais ai box dopo l’ingresso della seconda safety car per il rifornimento. “E’ stata una mossa perfetta, una chiamata provvidenziale – ha commentato Bourdais -. A partire da quel momento, avevo benzina per finire la gara mentre altri davanti a me dovevano ancora fermarsi per rifornire."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il transalpino è stato in grado di reggere la pressione nonostante i continui attacchi della Renault di Fernando Alonso e della McLaren Mercedes di Heikki Kovalainen. “Ad un certo punto ho deciso di mollare un po’ – ha ammesso il pilota del team faentino -, ma ho commesso un paio d’errori, per cui ho ripreso a spingere prendendo un certo vantaggio”. Dopodiché il v8 Ferrari ha smesso di pulsare, costringendo Bourdais ad un onorevole resa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -