F1 - Michael Schumacher: ''Non avevo forza mentale per continuare''

F1 - Michael Schumacher: ''Non avevo forza mentale per continuare''

Kerpen - Michael Schumacher non diventerà cittadino onorario di Kerpen. Lo ha detto Manfred Steinberg, esponente locale della SPD, in un'intervista all'emittente radiofonica Radio Erft. Schumi, che due giorni fa e' diventato cittadino onorario di Maranello, non riceverà lo stesso titolo a Kerpen, dove e' nato quasi 38 anni fa. Il Consiglio comunale si e' riunito ieri sera e, a quanto pare, ha deciso che nei prossimi mesi non verrà nominato nessun 'Ehrenburger'. Cade nel vuoto, quindi, la richiesta presentata dal locale fan club dell'ex pilota. Kerpen ha intitolato a Schumi una via, privilegio mai riservato a personaggi ancora in vita, ma non ritiene che la candidatura dell'asso del volante abbia i requisiti sociali per aspirare alla cittadinanza onoraria.

Schumi: ‘’Alonso più bravo? Ha vinto con merito’’

''Alonso e' stato piu' bravo di me? Credo che, in fondo, abbia meritato il titolo''. Michael Schumacher glissa cosi' nell'intervista a 'SZ', magazine del quotidiano tedesco 'Sueddeutsche Zeitung'. ''Non direi che ha vinto perche' ha avuto piu' fortuna. Una stagione cosi' lunga non si decide in un singolo momento. In realta' -dice il tedesco- noi abbiamo perso il campionato all'inizio dell'anno, quando non eravamo abbastanza competitivi''. Il Mondiale si e' deciso a Suzuka, nella penultima gara stagionale, quando il motore della Ferrari di Schumi e' andato in fumo. Alonso, fino a quel momento secondo, ha vinto il Gp del Giappone e ha accumulato 10 punti di vantaggio, gestiti con facilita' nell'ultimo appuntamento a Interlagos.

Schumi: ‘’Non avevo forza mentale per continuare’’

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Non avevo più la forza mentale che mi ha condotto ai vertici''. Michael Schumacher torna sui motivi che lo hanno indotto a ritirarsi dalla Formula 1. L'ex pilota tedesco, che alla fine del Mondiale 2006 si e' congedato dal circus, esclude categoricamente l'ipotesi di un ritorno al volante. ''Giro dopo giro, ho dato l'addio alla mia vita da pilota'', dice in un'intervista a 'SZ', magazine del quotidiano tedesco 'Sueddeutsche Zeitung'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -