F1 - Mosley non si vuole dimettere dalla Fia

F1 - Mosley non si vuole dimettere dalla Fia

LONDRA - Max Mosley non ha nessuna intenzione di dimettersi dalla presidente della Federazione internazionale dell'automobile (Fia). E’ quanto sostiene al quotidiano 'The Times' una fonte vicina al dirigente, protagonista di un'orgia a sfondo nazista documentata dieci giorni fa dal domenicale 'News of the World'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante lo scandalo, Mosley non ha intenzione di rimettere il proprio mandato. ''Max non e' un individuo che scappa davanti ai problemi, risolvera' tutto nel modo che ritiene piu' giusto'', dice al Times un amico di Mosley. ''Deve decidere come gestire la questione: piu' la gente gli dice che deve andarsene, piu' sara' determinato a restare''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -