F1 - Renault e Kovalainen in ripresa

F1 - Renault e Kovalainen in ripresa

INDIANAPOLIS – Prosegue il momento di grazia per l'alfiere del team ING Renault Heikki Kovalainen. Dopo il brillantissimo quarto posto ottenuto a Montreal, il finlandese ha conquistato un dignitoso quinto posto nel Gran Premio degli Stati Uniti, settima prova del campionato mondiale di F1. Dopo una buona partenza Kovalainen è riuscito a sopravanzare la Ferrari del connazionale Kimi Raikkonen inseguendo la Bmw Sauber di Nick Heidfeld. Con la girandola dei pit stop il pilota della Renault è stato temporaneamente al primo posto, ma in questa fase un calo del rendimento dei suoi pneumatici non gli ha consentito di guadagnare un margine di secondi sufficiente per difendere la propria posizione. Al rientro in pista, dopo il primo rifornimento, infatti, si è ritrovato alle spalle dei due rivali. Nonostante il problema di graining è riuscito a tenere un buon passo di gara e a concludere al quinto posto.

Giancarlo Fisichella ha compromesso un possibile piazzamento in zona punti con un errore alla curva 4 nel corso del secondo giro, andando in testacoda. Il romano, con una prova grintosa nonostante un quantitativo di carburante basato su una strategia ad un solo pit, è riuscito ad rendersi protagonista di una corsa ricca di sorpassi. Tanto impegno e tenacia, ma nessun punto in quanto ha terminato la fatica al nono posto.

La trasferta in Nord America ha restituito un Renault particolarmente competitiva e in fase di ripresa dopo il disastroso inizio di stagione. Da martedì il team transalpino sarà impegnato in una sessione di test sul circuito di Silverstone nel corso della quale verranno sviluppate e provate alcune novità aerodinamiche e meccaniche che potrebbero debuttare nel Gran Premio di Francia a Magny Cours tra due settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -