F1 - Sakhir, Alonso lancia l'allarme: ''Se Renault non migliora c'è da preoccuparci''

F1 - Sakhir, Alonso lancia l'allarme: ''Se Renault non migliora c'è da preoccuparci''

SAKHIR - ''Se non cominciamo a migliorare a Barcellona, possiamo iniziare a preoccuparci''. Fernando Alonso lancia l’allarme in casa Renault dopo il deludente decimo posto nel Gran Premio del Bahrain, terza prova del mondiale di Formula Uno. ''Tutta la squadra deve migliorare rapidamente, il più in fretta possibile – ha dichiarato l'asturiano -. A nessuno piace correre per questi piazzamenti. Se non miglioriamo, possiamo anche iniziare a preoccuparci''.


La R28 dello spagnolo ha subito lievi danni all'ala posteriore quando è stata tamponata dalla McLaren-Mercedes di Lewis Hamilton nelle prime fasi della gara. ''Se anche fosse rimasto tutto intatto -ammette Alonso- non sarebbe cambiato granchè... La nostra qualifica è stata una grande sorpresa, ma sapevamo che il nostro ritmo di gara non ci avrebbe permesso di fare molto”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -