F1 - Test a Barcellona, nuova aerodinamica in casa Toyota

F1 - Test a Barcellona, nuova aerodinamica in casa Toyota

BARCELLONA – Il team Panasonic Toyota Racing ha svolto in settimana una quattro giorni di test sul circuito Catalunya di Barcellona in vista del Gran Premio di Spagna che si disputerà il prossimo 13 maggio su tale pista. Jarno Trulli e Ralf Schumacher, nonostante la pioggia di martedì e giovedì, hanno potuto collaudare le nuove modifiche aerodinamiche adottate sulla TF107 che dovrebbero consentire alla monoposto di aumentare il livello di competitività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì è stato Schumacher a scendere in pista, completando 93 giri (1’21’’983) nei quali si è concentrato sul set-up della monoposto e sul controllo del differenziale. Il tedesco è tornato in pista nella giornata di test supplementare del giovedì riuscendo ad inanellare 49 giri (1’22’’359) nonostante la pioggia pomeridiana nei quali ha focalizzato il suo lavoro su sospensioni, aerodinamica, gomme e sistemi di partenza.


Martedì e mercoledì è stata la volta di Trulli. Nella sua prima giornata di test l’italiano ha compiuto i primi giri solamente nel pomeriggio, lavorando sui sistemi e sull'elettronica. L’indomani la pioggia ha concesso una tregua consentendo all’abruzzese di completare 107 giri (1’22’’039) provando il nuovo pacchetto aerodinamico e lavorando in funzione del Gran Premio di Spagna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -