Fari accesi su Singapore, a Hamilton le prime libere

Fari accesi su Singapore, a Hamilton le prime libere

Fari accesi su Singapore, a Hamilton le prime libere

SINGAPORE - Si sono accesi finalmente i riflettori sul tracciato cittadino di Singapore che questo fine settimana ospiterà il quartultimo appuntamento del mondiale di Formula Uno. Nel bellissimo scenario notturno la migliore prestazione è stata realizzata dalla McLaren Mercedes di Lewis Hamilton in 1'45''518, precedendo di 80 e di 443 millesimi le Ferrari di Felipe Massa e Kimi Raikkonen. Più staccati Heikki Kovalainen (McLaren Mercedes, 1'46''463) e la Bmw Sauber di Robert Kubica (1'46''618).

 

Sesto tempo per la Williams Toyota di Nico Rosberg che ha girato in 1'46''710. All'ottava posizione si è collocata la Bmw Sauber di Nick Heidfeld (1'46''964), a sandwich tra le Renault di Fernando Alonso e Nelsinho Piquet. Chiude la top ten la Honda di Jenson Button (1'47''277), davanti alla Toro Rosso di Sebastian Vettel. Male gli italiani: Giancarlo Fisichella ha piazzato la sua Force India al diciottesimo posto davanti alla Panasonic Toyota di Jarno Trulli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'asfalto assolutamente sporco e non gommato è la causa di numerose uscite di pista. Mark Webber e Rubens Barrichello hanno assaggiato le barriere di protezione, fortunatamente senza grosse conseguenze fisiche. Vi sono stati anche diversi testacoda con protagonisti Trulli, Kovalainen, Coulthard e Piquet Jr. Prima del via, i commissari di gara hanno sostituito i cordoli posizionati alla chicane 10 del tracciato su richiesta dei piloti che avevano espresso preoccupazioni sulla loro pericolosità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -