Festa Inter, spunta striscione contro Totti. Ranieri: ''Va punito''

Festa Inter, spunta striscione contro Totti. Ranieri: ''Va punito''

Festa Inter, spunta striscione contro Totti. Ranieri: ''Va punito''

ROMA - "Totti, anziché il pollice in bocca, mette il medio in c...". Fa discutere lo striscione esposto dai giocatori dell'Inter sul pullman durante i festeggiamenti del 18esimo scudetto in piazza Duomo a Milano. L'allenatore della Roma, Claudio Ranieri, auspica in sanzioni. "Solo se venissero sanzionati quelli che erano lì ci sarebbe giustizia. A me piace essere equo e Totti si è rivolto, con i pollici versi, ai suoi tifosi". Per Ranieri si tratta di uno striscione "rivolto all'Inter intera".

 

Quindi ha rivolto un pensiero anche al ministro della Difesa, Ignazio La Russa, che ha sottolineto il grande impegno del Siena contro l'Inter: "Evidentemente era abituato all'impegno della Lazio". Ranieri elogia la sua squadra: "Hanno dato l'anima per la loro squadra ma anche per il campionato che è stato avvincente fino all'ultimo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -