Finisce l'avventura della SuperAguri

Finisce l'avventura della SuperAguri

La favola della Super-Aguri in Formula Uno è finita. Il sogno della piccola scuderia nipponica spezzato da una crisi finanziaria. Ad annunciarlo è stato lo stesso patron, Aguri Suzuki, dopo il disimpegno della Honda. L'agonia della ‘cenerentola' del mondiale è iniziata qualche mese fa.

 

La scuderia ha debuttato nel ‘Circus' nel novembre del 2005, conquistando i primi punti iridati nel Gran Premio di Spagna dello scorso anno. Nel Mondiale 2007, il team ha chiuso la stagione in nona posizione. "La squadra - ha dichiarato Suzuki in un comunicato stampa - ha gareggiato contro rivali sostenuti da case costruttrici ed è riuscita ad ottenere i primi punti dopo solo 22 Gp, terminando al nono posto nel Mondiale 2007".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GUAI FINANZIARI - La causa principale della fine dell'avventura del team giapponese sta nella rottura del contratto da parte della SS United Group Company Limited, che avrebbe dovuto essere un importante partner, privando il team di sostegno finanziario.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -