F1 - Gran Premio d'Australia, Ferrari: successo numero 193

F1 - Gran Premio d'Australia, Ferrari: successo numero 193

MELBOURNE – Con i se e con i ma non si va da nessuna parte, ma molto probabilmente è chiaro a tutti che, qualora Felipe Massa non avesse avuto il problema al cambio della sua monoposto nel corso delle qualifiche e che gli ha impedito di partire dalle posizioni di vertice, a quest’ora staremo celebrando una meravigliosa doppietta. La Ferrari partirà per la Malesia con in tasca 13 punti, uno in meno della McLaren Mercedes che ha portato al secondo posto Fernando Alonso e il debuttante Lewis Hamilton.

Raikkonen ha conquistato il settimo successo della Scuderia nel Gran Premio d’Australia, facendo salire a 193 il numero delle vittorie in 742 Gran Premi disputati. Jean Todt è al settimo cielo: “E’ stato un Gran Premio emozionante. Kimi (Raikkonen, n.d.r e Felipe (Massa, n.d.r.) hanno offerto una grande prestazione’’.

Si è aperto nel migliore dei modi il nuovo capitolo della storia della Ferrari dopo l’era di Michael Schumacher, grazie anche al pacchetto telaio-motore della monoposto che si è dimostrato competitivo: ‘’Tutto ciò ci consente di guardare con prudente ottimismo al prosieguo del campionato. Sappiamo che non abbiamo ancora raggiunto quel livello di affidabilità che vogliamo avere e su questo dobbiamo lavorare molto così come sul miglioramento della prestazione’’ ha ammesso Todt.

Todt ha confessato che Schumacher e il presidente Luca di Montezemolo hanno immediatamente chiamato al termine del Gran Premio per complimentarsi con tutta la squadra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -