F1 - Rosberg: "Il mondiale? Questione tra Ferrari, McLaren e Bmw''

F1 - Rosberg: "Il mondiale? Questione tra Ferrari, McLaren e Bmw''

Un Mondiale per 3 scuderie: Ferrari, McLaren-Mercedes e Bmw. E’ l’opinione di Nico Rosberg, pilota della Williams Toyota, secondo il quale il suo team lotterà la quarta posizione con Red Bull e Renault. Rosberg si è soffermato sulla situazione in Renault, 'condannata' a correre per le posizioni di rincalzo nonostante l'ingaggio dello spagnolo Fernando Alonso. ''Può prendere per mano la squadra – ha detto Rosberg - e spingere tutti a lavorare ancora di più. Però i piloti del 2007 (Giancarlo Fisichella e Heikki Kovalainen, ndr) non erano certo idioti''.


Insomma, un pilota non basta per far volare una macchina mediocre. ''Può dare una mano, ma non può fare miracoli – ha proseguito il tedesco -. La Renault non diventerà improvvisamente competitiva ai massimi livelli''.


Quali sono gli obiettivi della Williams? ''Puntiamo al quarto posto nel Mondiale costruttori”. ''Con un po' di fortuna – ha concluso - potremmo salire sul podio in qualche occasione, ma devono fare flop una Ferrari, una McLaren e le due Bmw''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -