Ferrari, Domenicali: ''Ora si comincia a far sul serio''

Ferrari, Domenicali: ''Ora si comincia a far sul serio''

Ferrari, Domenicali: ''Ora si comincia a far sul serio''

MONTMELO' - Sono 7.353 i chilometri percorsi dalla Ferrari F10 nei test pre-campionato. "Finite le amichevoli estive, ora si comincia a fare sul serio", ha scherzato il team principal della Ferrari Stefano Domenicali. L'imolese si è detto soddisfatto del lavoro svolto durante i collaudi di Valencia, Jerez e Montmelò, in particolar modo perché la Scuderia di Maranello ha completato il programma stabilito.

 

"Innanzitutto era importante raggiungere un buon livello di affidabilità e credo che su questo fronte possiamo dire di aver raggiunto l'obiettivo, anche se bisogna sempre mantenere una concentrazione assoluta e migliorare dove è possibile farlo", ha dichiarato Domenicali.

 

Il team principal ha evidenziato come la squadra ha "lavorato molto bene quest'inverno per prepararci nella maniera migliore e poter così sfruttare i soli quindici giorni di prove a disposizione. Con un periodo di test così limitato, perdere soltanto poche ore per un problema tecnico sarebbe stato davvero un peccato".

 

Domenicali ha anche espresso un giudizio positivo sul livello della prestazione raggiunto dalla nuova monoposto: "Per quello che si è potuto vedere e considerate tutte le incognite relative ai test, ritengo che abbiamo dimostrato di poter essere competitivi con i migliori, sia come prestazione pura che sulla lunga distanza".

 

"Si tratta di un risultato importante, se pensiamo a come si era conclusa la stagione non più tardi di quattro mesi fa ad Abu Dhabi, per il quale abbiamo lavorato duramente in questi mesi - ha aggiunto -. Ora dobbiamo continuare a spingere sullo sviluppo della F10, perchè questo sarà una delle chiavi di volta della stagione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -