La nuova Ferrari di Alonso e Massa si chiamerà F138

Cresce l'attesa per la presentazione della nuova Ferrari con la quale Fernando Alonso e Felipe Massa daranno la caccia alla Red Bull di Sebastian Vettel e Mark Webber

La F2012

Cresce l'attesa per la presentazione della nuova Ferrari con la quale Fernando Alonso e Felipe Massa daranno la caccia alla Red Bull di Sebastian Vettel e Mark Webber. La novità è il nome: F138. Il nome della cinquantanovesima vettura costruita dalla Casa di Maranello, e che sarà svelata venerdì, deriva dalla combinazione fra l'anno di attività (il 2013) e il numero di cilindri, anche per sottolineare la conclusione della carriera sportiva in Formula 1 della motorizzazione V8, giunta proprio quest'anno alla sua ottava ed ultima stagione agonistica.

"Stiamo lavorando moltissimo, con grandissima determinazione - ha assicurato il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo. Mi aspetto una bella risposta in termini di competitività della squadra". Sarà Felipe Massa a portare all'esordio in pista la monoposto. Il pilota inizierà il lavoro di sviluppo della nuova vettura il 5 febbraio sul circuito di Jerez de la Frontera, sede della prima delle tre sessioni di prove di quattro giorni ciascuna che precederanno il via del Campionato.

Il vice campione del mondo 2008 rimarrà in pista fino al 7 per poi lasciare il sedile a Pedro De la Rosa, che farà così il suo debutto su una Rossa. In funzione di questo, la giornata in pista dello spagnolo sarà molto importante perché permetterà tanto alla squadra quanto al pilota di lavorare in maniera specifica sulla correlazione fra il virtuale e il reale.

Nel frattempo e durante tutta la prima parte di febbraio, Fernando Alonso intensificherà la fase di preparazione fisica in vista di una prima parte della stagione e guiderà per la prima volta la sua quarta Ferrari il 19 febbraio sul Circuit de Catalunya al Montmelò. Lo spagnolo rimarrà in pista tre giorni per poi lasciare il posto al suo compagno di squadra Massa. L'ultima sessione di prove, in programma ancora al Montmelò dal 28 febbraio al 3 marzo, vedrà i due alternarsi in pista: giovedì e sabato il brasiliano, venerdì e domenica lo spagnolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -