Montezemolo: "Serve chiarezza nei regolamenti di F1"

La Ferrari punta al rilancio dopo un 2011 avaro di soddisfazioni. Il presidente del Cavallino Rampante, Luca Cordero di Montezemolo, ha spronato i suoi uomini: serve, ha evidenziato, "lavoro, fiducia e chiarezza nei regolamenti"

La Ferrari punta al rilancio dopo un 2011 avaro di soddisfazioni. Il presidente del Cavallino Rampante, Luca Cordero di Montezemolo, ha spronato i suoi uomini: serve, ha evidenziato, "lavoro, fiducia e chiarezza nei regolamenti. Chiarezza nelle applicazioni (ha aggiunto riferendosi alle regole del circo iridato di Formula 1, ndr) e chiarezza anche nelle interpretazioni" rispetto a quanto avvenuto negli ultimi tempi.

Tornando al campionato appena concluso, Montezemolo ha osservato che"in un anno negativo abbiamo centrato una vittoria celebrativa, trionfando 60 anni dopo la prima vittoria nello stesso mese", luglio, "nello stesso circuito", Silverstone in Inghilterra, "in cui vincemmo nel '51 con Gonzales”.

“Nessuno - ha precisato Montezemolo - ha vinto cosi' tanti mondiali come la Ferrari, nessuno ha fatto tante pole position come la Ferrari e nessuno ha mai avuto tante vittorie come la Ferrari ma - ha concluso - la vittoria migliore é sempre la prossima e in Italia, se non vinci, si dimenticano in fretta" dei tanti allori ottenuti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -