Ferrari, Rossi fulmine sull'asciutto al Montmelò

Ferrari, Rossi fulmine sull'asciutto al Montmelò

Ferrari, Rossi fulmine sull'asciutto al Montmelò

MONTMELO' - Valentino Rossi si conferma un razzo anche al volante di una monoposto di Formula Uno. Il campione di Tavullia ha chiuso la due giorni di test al Montmelò al volante di una Ferrari F2008 completando giovedì 74 giri, il migliore dei quali in 1'21''88. Il nove volte iridato delle due ruote si è così avvicinato alla pole realizzata nel 2008 con gomme scanalate da Kimi Raikkonen in 1'21''813 (Felipe Massa nella Q2 con vettura leggera girò in 1'20''584).

 

Rossi al mattino è stato rallentato dalla nebbia e dall'asfalto umido, riuscendo a completare una trentina di tornate. Nel pomeriggio, complice il sole e l'innalzamento della temperatura, ha potuto completare il programma di lavoro stabilito, sotto la super visione di Felipe Massa che venerdì prenderà il posto del pesarese. Durante la sessione Rossi si è reso autore di due 360 gradi alla curva 10, la testa che l'ha costretto giovedì mattina ad uno stop.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -