Ferrari, si guarda già a Singapore. Domenicali: ''Sarà lotta serrata''

Ferrari, si guarda già a Singapore. Domenicali: ''Sarà lotta serrata''

Ferrari, si guarda già a Singapore. Domenicali: ''Sarà lotta serrata''

MONZA - All'indomani del trionfo di Monza, la Ferrari torna al lavoro per preparare le rush finale. Il primo, tra due settimane, a Singapore, pista amica di Fernando Alonso dove vi ha già vinto nel 2008. Ma il team principal della Scuderia di Maranello, Stefano Domenicali, invoca prudenza: "La Red Bull tornerà ai livelli di sempre e la McLaren sarà molto forte. Quindi bisogna attendere una lotta più serrata di quella che si è vista a Monza".

 

A Singapore la Ferrari presenterà uno sviluppo aerodinamico legato al fondo della F10: "Dobbiamo essere certi che questo vada nella direzione giusta - ha affermato Domenicali -. Qualche colpo in canna speriamo di averlo ancora, ci stiamo avvicinando ad una fase che ormai vede la macchina diventare quella che devi portarti fino in fondo". Difficile dire chi sia il favorito: "Quest'anno nessuno sta capendo cosa stia succedendo, nel senso che vedo in ogni gara succedono cose diverse rispetto a quanto si dice il giovedì".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -