Flop Schumacher, il tedesco incolpa Senna

Michael Schumacher conquista il podio dei flop del Gran Premio di Spagna. Il portacolori della Mercedes Gp ha concluso sulla ghiaia il quinto round del campionato dopo aver tamponato la Williams di Bruno Senna

credit Infophoto

Michael Schumacher conquista il podio dei flop del Gran Premio di Spagna. Il portacolori della Mercedes Gp ha concluso sulla ghiaia il quinto round del campionato dopo aver tamponato la Williams di Bruno Senna. Per questo motivo i commissari hanno deciso di penalizzarlo di cinque posizioni sullo schieramento della prossima gara, in programma a Montecarlo tra due settimane. Il tedesco ha accusato il nipote dell’indimenticato Ayrton: “Lui si è spostato dalla traiettoria e quando si è ormai nel punto di frenata non c'è più modo di fare niente per evitare il contatto".

“Ovviamente non ha intenzione di dire che è colpa sua”, è la replica del portacolori della Williams. Anche i quotidiani tedeschi hanno preso le distanze da Schumi, non lesinando qualche critica. La “Bild” è quella che ha picchiato più duro, prima titolando "Rambo Schumi" e poi pubblicando una dichiarazione di Niki Lauda: “E' chiaramente colpa di Michael”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Senna ha poi spiegato l’incidente dal suo punto di vista: “Ho frenato in anticipo con i miei pneumatici usati, ma Michael dovrebbe avere abbastanza esperienza per prevenire questi eventi”. Il tedesco aveva infatti provato a difendersi, additando un movimento brusco del pilota Williams e una brusca frenata come causa dell’incidente.
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -