Gp Abu Dhabi, Webber in terza fila: ''La strada è ancora lunga''

Gp Abu Dhabi, Webber in terza fila: ''La strada è ancora lunga''

Gp Abu Dhabi, Webber in terza fila: ''La strada è ancora lunga''

ABU DHABI - Delusione. E' quanto si può leggere sul volto di Mark Webber dopo le qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi che lo vedrà partire solamente dal quinto posto. "Non è la posizione che speravo - ha commentato il pilota della Red Bull -. Ma la strada è ancora lunga". Commentando cosa è accaduto durante la decisiva manche che assegnava la pole, l'australiano ha spiegato di non aver trovato il ritmo sufficiente per partire nelle prime due file.

 

Webber che in classifica deve recuperare otto punti a Fernando Alonso non getta la spugna: "Possono succedere tante cose in gara. Il campionato non si decide nelle qualifiche. Chiaramente se ero un po' più avanti era meglio. Ma siamo ancora in corsa e questa è la cosa principale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -