Gp Bahrain, Hamilton domina le prime libere. Ferrari a 2 secondi

C'è la McLaren di Lewis Hamilton davanti a tutti nel primo turno di prove libere del Gran Premio del Bahrain, quarto round del mondiale di F1. Il campione del mondo 2008 ha fermato il cronometro sul tempo di 1'33”572

C'è la McLaren di Lewis Hamilton davanti a tutti nel primo turno di prove libere del Gran Premio del Bahrain, quarto round del mondiale di F1. Il campione del mondo 2008 ha fermato il cronometro sul tempo di 1'33”572, precedendo di 305 millesimi la Red Bull di Sebastian Vettel. In terza posizione si è collocata la Force India di Paul Di Resta, a 578 millesimi da Hamilton. Il team indiano è ancora scosso dall'esplosione di una molotov di giovedì vicino ad un suo camion.

Quarto tempo per il vincitore del Gran Premio della Cina Nico Rosberg, che ha totalizzato 23 tornate, la migliore delle quali in 1'34”249. Alle spalle del portacolori della Mercedes Gp la McLaren di Jenson Button, a 705 millesimi dal compagno di squadra, l'altra Force India di Nico Hulkenberg e la Mercedes Gp di Michael Schumacher, a 911 millesimi dalla vetta. Completano la top ten la Red Bull di Mark Webber e le Lotus di Kimi Raikkonen e Romain Grosjean.

Indietro ancora una volta le Ferrari. Fernando Alonso, che alla vigilia dell'impegno di Sakhir ha sottolineato che non sarà in grado di lottare per il podio, ha chiuso al tredicesimo posto a 1.864 da Hamilton, alle spalle della Sauber di Sergio Perez e della Williams di Pastor Maldonado. Più attardato Felipe Massa, quindicesimo a 2.147.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -