Gp Brasile, Vettel batte Webber. Alonso terzo

Gp Brasile, Vettel batte Webber. Alonso terzo

Gp Brasile, Vettel batte Webber. Alonso terzo

INTERLAGOS (Brasile) - La pista Interlagos emette il primo verdetto. La Red Bull ha conquistato il titolo Costruttori grazie ad una schiacciante doppietta firmata dal vincitore Sebastian Vettel e da Mark Webber. Fernando Alonso si è difeso salendo sul gradino più basso del podio. Tra una settimana ad Abu Dhabi lo spagnolo della Ferrari potrà diventare campione del mondo arrivando secondo qualora vincesse Webber: i due ora sono separati da soli 8 punti.

 

Guardando il rendimento delle Red Bull dello scorso annoad Abu Dhabi, Alonso dovrà tirar fuori una delle gare delle sue, come ad esempio ha fatto a Singapore dove la ‘Rossa' partiva svantaggiata. La gara si è decisa al primo giro con Vettel e Webber bravi a sbarazzarsi subito della Williams del poleman Nico Hulkenberg. Alonso ha impiegato alcuni giri prima di liberarsi di Lewis Hamilton (quarto al traguardo) e del tedeschino, perdendo così quei 12-13 secondi decisivi.

 

Il finale di gara è stato movimentato dall'incidente di Vitantonio Liuzzi (Force India), finito contro le barriere alla esse dopo il traguardo, che ha costretto l'ingresso della Safety car. Nel finale Alonso ha pressato Webber alle prese con problemi di surriscaldamento del motore. Ma la situazione non ha subito variazioni.

 

Interlagos ha chiamato fuori dalla lotta al titolo Jenson Button, risalito dalla undicesima alla quinta posizione. La zona punti è stata completata dalle Mercedes Gp di Nico Rosberg, Michael Schumacher, Hulkenberg, Robert Kubica e Kamui Kobayashi. Gara amara per Felipe Massa, solo 15esimo e penalizzato da un problema al pit stop.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -