Gp Canada, day 2. Il Kers tradisce Webber: ''Benissimo la seconda fila''

Gp Canada, day 2. Il Kers tradisce Webber: ''Benissimo la seconda fila''

Gp Canada, day 2. Il Kers tradisce Webber: ''Benissimo la seconda fila''

MONTREAL - Mark Webber più forte delle sventure. Il portacolori della Red Bull è riuscito a strappare con i denti la quarta posizione nella griglia dello schieramento del Gran Premio del Canada, settimo round del mondiale di F1, pur non disponendo del Kers. "Sono contento di come ha reagito la squadra dopo i problemi che abbiamo avuto al mattino - ha esordito l'australiano -. Ovviamente senza il Kers le prestazioni ne hanno risentito".

 

"Il team - ha continuato Webber - ha provato a sistemare il problema, ma al primo giro si è ripresentato. Abbiamo provato a riattivarlo nella terza manche, ma non è stato possibile". Webber comunque si accontenta della seconda fila: "Chiaramente partire più avanti sarebbe stato meglio, ma visto come sono andate le cose il quarto posto va più che bene". Per domenica è annunciata la pioggia: "Sarà una gara interessante", ha sentenziato il pilota della Red Bull.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -