Gp Canada, Vettel a sandwich tra le Ferrari. Il venerdì è di Alonso

Gp Canada, Vettel a sandwich tra le Ferrari. Il venerdì è di Alonso

Gp Canada, Vettel a sandwich tra le Ferrari. Il venerdì è di Alonso

MONTREAL - Fernando Alonso davanti a tutti nella prima giornata di prove del Gran Premio del Canada. Il pilota della Ferrari ha fermato il cronometro sul tempo di 1'15''107, rifilando 369 millesimi la Red Bull di Sebastian Vettel. Per il tedeschino della Red Bull è stata una giornata a due facce. Al mattino ha infatti danneggiato l'anteriore della sua monoposto, andando a muro ella frenata che immette sul rettilineo d'arrivo.

 

Ma la Ferrari ha mostrato di esser competitiva anche con Felipe Massa, terzo a 494 millesimi dal compagno di squadra. Le caratteristiche della pista canadese, che non presentano quei curvoni in appoggio che esaltano l'aerodinamica e quindi la Red Bull, sembra favorire la rossa. Il brasiliano ha a sua volta preceduto le due McLaren Mercedes di Lewis Hamilton (1'15''977) e Jenson Button, separate da appena 12 millesimi.

 

Sesta la Force India di Paul Di Resta, che ha fatto meglio della Red Bull di Mark Webber. Completano la top ten le Renault di Vitaly Petrov e Nick Heidfeld e la Williams di Rubens Barrichello. Così gli italiani: 16esimo Jarno Trulli (Lotus), 22esimo Tonio Liuzzi (Hrt). Sergio Perez, che rientrava dall'incidente di Montecarlo, ha ottenuto al mattino l'undicesimo tempo. Ma sceso dalla macchina ha accusato un malessere e la Sauber ha deciso di sostituirlo precauzionalmente con Pedro De la Rosa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel turno pomeridiano serie di incidenti che hanno visto protagonisti senza conseguenze Kamui Kobayashi (Sauber), Jerome D'Ambrosio (Virgin) e Adrian Sutil (Force India).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -