Gp Giappone, venerdì a Webber. Hamilton in forma, Alonso 5°

Dopo mezza estate passata all'anonimato si risveglia Mark Webber. L'australiano della Red Bull ha infatti realizzato la migliore prestazione nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Giappone

Dopo mezza estate passata all'anonimato si risveglia Mark Webber. L'australiano della Red Bull ha infatti realizzato la migliore prestazione nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Giappone, 15esimo round del mondiale di Formula Uno, con il crono di 1'32"493, precedendo la McLaren del futuro pilota della Mercedes Gp Lewis Hamilton, che ha firmato la sua migliore prestazione in 1'32"707. L'inglese è stato il più veloce sul passo gara.

Terza l'altra Red Bull di Sebastian Vettel, con il tempo di 1'32"836, che ha preceduto il connazionale della Force India Nico Hulkenberg. Fernando Alonso, che in campionato deve difendere un vantaggio di 29 punti su Vettel, ha piazzato il quinto tempo (1'33"093) dopo aver chiuso la sessione del mattino con l'undicesimo tempo. La rossa ha sofferto un eccessivo consumo delle gomme, pertanto si annuncia l'ennesima gara in difesa.

A confermare le difficoltà della Ferrari anche il nono tempo di Felipe Massa, a 1”1 da Webber. Uscita di pista senza conseguenza per il pluricampione del mondo Michael Schumacher (Mercedes), che a fine stagione si ritirerà, così come per Paul Di Resta (Force India), la cui monoposto è finita sulla sabbia pochi giri dopo l'avvio della sessione, causando una breve sospensione delle prove.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -