Gp Malesia, prime libere a Webber. Distacchi pesanti per il resto della griglia

Gp Malesia, prime libere a Webber. Distacchi pesanti per il resto della griglia

SEPANG - Vola la Red Bull di Mark Webber nella prima sessione di prove libere del Gran Premio della Malesia, secondo round del mondiale di F1. L'australiano ha fermato il cronometro sul tempo di 1'37''651, rifilando ben 1.665 alla McLaren Mercedes di Lewis Hamilton. Terzo tempo per la Mercedes Gp di Michael Schumacher (1'39''791), che a sua volta ha preceduto la Force India del collaudatore Nico Hulkenberg e la Williams Cosworth di Pastor Maldonado.

 

La prima delle Ferrari è quella di Felipe Massa, sesto a ben 2.802, mentre Fernando Alonso ha chiuso al nono posto a 2.950. Entrambi hanno lavorato sull'aerodinamica. Tra i due ferraristi la Renault di Nick Heidfeld, che ha completato solo sei giri per un problema al freno destro, e la Williams di Rubens Barrichello. Chiude la top ten la Mercedes Gp di Nico Rosberg. Solo quindicesimo Jenson Button (McLaren) davanti a Sebastian Vettel.

 

Il campione del mondo della Red Bull (1'41''627), che si è focalizzato sul Kers, si è messo davanti alla Lotus di Jarno Trulli. Ventunesimo il collaudatore della Lotus Davide Valsecchi davanti alla HRT di Vitantonio Liuzzi. Problemi per Vitaly Petrov, finito nella ghiaia dopo un guasto all'anteriore sinistra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -