Gp Malesia, Raikkonen 5°: "Devo capire a che livello siamo"

Kimi Raikkonen archivia il Gran Premio della Malesia con un buon quinto posto. “Il mio desiderio è aver un weekend normale per capire dove siamo – ha affermato il portacolori della Lotus Renault -

Kimi Raikkonen archivia il Gran Premio della Malesia con un buon quinto posto. “Il mio desiderio è aver un weekend normale per capire dove siamo – ha affermato il portacolori della Lotus Renault -. In questo momento nessuno sa il vero livello delle vetture; per quanto mi riguarda posso dire che abbiamo un pacchetto competitivo”. Il finlandese per la prima volta ha assaggiato le gomme da bagnato: “Se avessi fatto più chilometri con la pioggia nei test potevo andare più veloce”.

“Non avevo esperienza – ha sottolineato il campione del mondo 2007 -. Ho fatto solo un giro d’installazione ed è strana la sensazione di andare in pista con gomme che non si è mai provato”. Raikkonen comunque non ha commesso errori, risalendo dalla decima posizione alla quinta: “Ho cercato di tenere il ritmo degli altri e rimanere il più possibile in pista. Ci sono voluti poi alcuni giri per riprendere confidenza quando ho montato le gomme da asciutto”.

Ancora una gara buttata invece per Romain Grosjean. Protagonista di una bellissima partenza, il francese ha poi compresso la sua domenica prima colpendo la Mercedes Gp di Michael Schumacher e poi finendo sulla ghiaia dopo appena tre giri. Il ragazzo ha potenziale, ma deve imparare a non rovinare quanto di buono costruisce durante la settimana. Per il campione 2011 di Gp2 si tratta del secondo ritiro consecutivo dopo quello di Melbourne per un contatto con Pastor Maldonado.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -