Gp Malesia, Raikkonen torna a ruggire: "Avevo il passo per la pole"

Kimi Raikkonen torna a ruggire. Il finlandese è stato protagonista di un’ottima qualifica, ma complice la sostituzione del cambio sarà costretto a scattare dalla decima posizione

Kimi Raikkonen torna a ruggire. Il finlandese è stato protagonista di un’ottima qualifica, ma complice la sostituzione del cambio sarà costretto a scattare dalla decima posizione. “Ho fatto qualche errore nel mio giro più veloce ed ho perso un paio di decimi – ha esordito il portacolori della Lotus Renault -. Penso che avevo il passo per lottare per la pole position ed un gran peccato questa penalizzazione perché la macchina è competitiva”.

L’ex campione del mondo non si dispera: “L’obiettivo è migliorare la nostra posizione”. Romain Grosjean scatterà dalla terza fila: “E’ bello che sia io che Kimi siamo nella Q3 – ha esordito il francese -. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e possiamo esser soddisfatti perché stiamo lottando per le posizioni di vertice”. Il pilota della Lotus Renault si attende una gara interessante, auspicando di poter guadagnare qualche posizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Sepang potrebbe arrivare la pioggia a stravolgere i livelli di competitività: “Non si sa mai cosa possa accadere – ha evidenziato -. La gara sarà lunga e tutto è possibile. Sarà importante gestire al meglio le gomme. Sarà una situazione differente rispetto alle qualifiche. Se arrivassimo nella top five sarebbe un risultato fantastico. Ma l’obiettivo è portare a casa i primi punti del campionato”, ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -