Gp Malesia, Raikkonen torna a ruggire: "Avevo il passo per la pole"

Kimi Raikkonen torna a ruggire. Il finlandese è stato protagonista di un’ottima qualifica, ma complice la sostituzione del cambio sarà costretto a scattare dalla decima posizione

Kimi Raikkonen torna a ruggire. Il finlandese è stato protagonista di un’ottima qualifica, ma complice la sostituzione del cambio sarà costretto a scattare dalla decima posizione. “Ho fatto qualche errore nel mio giro più veloce ed ho perso un paio di decimi – ha esordito il portacolori della Lotus Renault -. Penso che avevo il passo per lottare per la pole position ed un gran peccato questa penalizzazione perché la macchina è competitiva”.

L’ex campione del mondo non si dispera: “L’obiettivo è migliorare la nostra posizione”. Romain Grosjean scatterà dalla terza fila: “E’ bello che sia io che Kimi siamo nella Q3 – ha esordito il francese -. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e possiamo esser soddisfatti perché stiamo lottando per le posizioni di vertice”. Il pilota della Lotus Renault si attende una gara interessante, auspicando di poter guadagnare qualche posizione.

A Sepang potrebbe arrivare la pioggia a stravolgere i livelli di competitività: “Non si sa mai cosa possa accadere – ha evidenziato -. La gara sarà lunga e tutto è possibile. Sarà importante gestire al meglio le gomme. Sarà una situazione differente rispetto alle qualifiche. Se arrivassimo nella top five sarebbe un risultato fantastico. Ma l’obiettivo è portare a casa i primi punti del campionato”, ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -