Gp Turchia, Massa tradito dai pit: ''La Ferrari sta crescendo''

Gp Turchia, Massa tradito dai pit: ''La Ferrari sta crescendo''

Gp Turchia, Massa tradito dai pit: ''La Ferrari sta crescendo''

ISTANBUL - Ha battagliato e fatto divertire gli spettatori. Ma non è andato oltre un undicesimo posto per una serie di problemi ai pit stop. E' chiaramente deluso Felipe Massa per l'epilogo del Gran Premio di Turchia, quarto round del mondiale di F1. "La cosa positiva è il miglioramento della prestazione della macchina - ha affermato il pilota brasiliano -. Avevamo un po' di carico aerodinamico in più e anche maggior velocità sui rettilinei".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' un segnale incoraggiante - ha continuato -, ma dobbiamo andare avanti su questa direzione, introducendo nuove soluzioni già a Barcellona". Quanto alla gara, il ferrarista ha evidenziato che la 150 Italia era competitiva e di aver un passo "molto buono". Ma a compromettere la prestazione sono stati alcuni problemi durante le soste ai box. "Dobbiamo lavorare tutti insieme per migliorare questa fase della corsa, che sta diventando davvero molto importante", ha sottolineato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -