Hamilton in pole in Ungheria, Alonso 6° fa la danza della pioggia

Dopo aver dominato le libere del venerdì, l'inglese della McLaren Mercedes ha conquistato la pole position del Gran Premio d'Ungheria, undicesimo round del mondiale di F1

Lewis Hamilton conferma il suo ottimo feeling con il tracciato dell'Hungaroring. Dopo aver dominato le libere del venerdì, l'inglese della McLaren Mercedes ha conquistato la pole position del Gran Premio d'Ungheria, undicesimo round del mondiale di F1, regalando al team di Woking la 150esima partenza dal palo. Hamilton ha fermato il cronometro sul tempo di 1'20"953, rifilando ben quattro decimi alla Lotus-Renault di un ottimo Romain Grosjean

"Il fine settimana è stato positivo - ha esordito Hamilton. Il team ha fatto un ottimo lavoro e tutto ha funzionato perfettamente, contrariamente al passato". "Abbiamo un ottimo passo gara - ha replicato Grosjean -. E' bello essere davanti, la macchina è performante. Speriamo di trovare un risultato interessante".

La seconda fila sarà aperta dalla Red Bull di Sebastian Vettel davanti all'altra McLaren di Jenson Button. "Non è stata una giornata semplice - ha esordito Vettel -. Abbiamo perso un po' di bilanciamento e non sono neanche felice del giro che ho fatto".Solo sesto Fernando Alonso, preceduto anche dalla Lotus di Kimi Raikkonen.

"E' andata abbastanza bene - ha dichiarato Alonso -. E' meglio di quello che ci aspettavamo. La Q3 la vedevamo difficile con tante macchine veloci. La qualifica conta abbastanza, ma dobbiano essere concentrati". Lo spagnolo della Ferrari, che auspica un aiuto da un'eventuale pioggia, ha preceduto l'altra rossa di Felipe Massa. "La più grossa difficoltà è stata quella di non riuscire a mettere un giro buono nella Q3 - ha detto Massa -. Peccato perché in Q2 eravamo messi bene, non c'era grip sulle gomme. In gara dobbiamo essere preparati, pronti per qualsiasi condizione. Se ci sarà la pioggia penso che saremo competitivi".

Bene anche la Williams-Renault, con Pastor Maldonado e Bruno Senna rispettivamente all'ottavo e nono posto. Chiude la top ten la Force India di Nico Hulkenberg. Solo 11esimo l'altro antagonista alla corsa al titolo per Alonso, Mark Webber. Qualifiche disastrose per la Mercedes Gp con entrambi i piloti eliminati nelle Q2: Nico Rosberg e' riuscito a qualificarsi solamente in tredicesima posizione, mentre Michael Schumacher e' addirittura sprofondato in diciassettesima posizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -