Imola, i protagonisti del Civ impegnati all''Enzo e Dino Ferrari''

Imola, i protagonisti del Civ impegnati all''Enzo e Dino Ferrari''

Alex Polita

Imola - L'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola ha aperto le porte in questo fine settimana ad una tre giorni di prove libere moto. Approfittando dell'occasione, sono scesi in pista molti degli attesi protagonisti del CIV, la cui gara si svolgerà il prossimo 19 settembre, sesto e penultimo round del campionato, e che rappresenta il secondo evento motociclistico più importante  del ricco e qualificato calendario dell'impianto imolese.

 

L'intera giornata del venerdì, nonostante le non ottimali condizioni meteo della mattina, ha visto i principali protagonisti del Campionato Italiano Velocità impegnarsi a fondo fino all'ultimo minuto disponibile, anche perché la temperatura potrebbe essere stata molto simile a quella che i piloti troveranno a settembre. Un'importante occasione dunque non solo per prendere ulteriore confidenza con il tracciato ma anche per testare il comportamento delle gomme e dell'assetto in particolare, che vengono particolarmente sollecitati lungo gli impegnativi saliscendi.

 

Tanti e qualificati, come detto i piloti presenti, visto che sono scesi in pista tre dei quattro leader di campionato delle classi quattro tempi, ovvero Alex Polita (SBK), Ferruccio Lamborghini (Supersport) e Fabio Massei (SST 600).

Per la SBK hanno girato anche Stefano Cruciani, Luca Conforti, Lorenzo Mauri, Lorenzo Baroni, Luca Pedersoli, tutti su Ducati, e Norino Brignola su Honda.

 

Per la Supersport, Ilario Dionisi e Gianluca Vizziello, in sella alle Honda; per la Superstock 1000, Danilo Dell'Omo (Suzuki), Riccardo Chiarello (Yamaha), Lorenzo Alfonsi (BMW). Infine per la SST 600, Federico Biaggi (Yamaha). Da segnalare la presenza anche di Mattia Pasini che, dopo la poco felice esperienza nel mondiale, ha provato la Moto 2 con la quale gareggerà nel Campionato spagnolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -